Home»Cronaca»Incendiata l’auto del presidente Ataf Raffaele Ferrantino

Incendiata l’auto del presidente Ataf Raffaele Ferrantino

Si tratta del quinto atto intimidatorio ai danni del manager dell'azienda di trasporto pubblico locale

Ennesimo atto intimidatorio ai danni del presidente Ataf, Raffaele Ferrantino. Ieri sera è stata incendiata la sua automobile, una Mercedes classe B, in Via Eolo. Ferrantino non è nuovo agli atti intimidatori: lo scorso marzo era stata trovata una bomba sotto la sua vettura. Lo scorso 17 maggio sotto la sua abitazione sono stati ritrovati due manifesti funebri che ne annunciavano la morte.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Da Foggia a Montella, ecco il “Treno delle Castagne”

Articolo successivo

Lucera, vandali danneggiano le mura del Castello