Home»Cronaca»Il risveglio da incubo dei cittadini di via Grieco

Il risveglio da incubo dei cittadini di via Grieco

Ancora un risveglio da incubo per i residenti, ormai esasperati

Passano i giorni e continuano ad arrivare in redazione segnalazioni da parte dei cittadini di via Grieco e, più in generale, dei cittadini della zona Piazza Padre Pio/ Mezza Luna. Il problema è sempre lo stesso: urla, bivacchi, vetri rotti e sporcizia.

Le serate dei ragazzi foggiani sembrano turbare la quiete dei cittadini e le forze dell’ordine, seppur chiamate, riferiscono di essere impegnate in altre operazioni. Le istituzioni sembrano assenti e i cittadini, ormai disperati, non possono far altro che contattare i giornali locali sperando che l’opinione pubblica possa prendere coscienza di quanto accade giornalmente.

Già, perché sembra davvero che manchi solo una goccia per far traboccare il vaso e si corre il concreto rischio che prima o poi qualcuno possa farsi giustizia da solo. L’anno scorso ci occupammo della vicenda: nell’articolo mostrammo i cori da stadio e i fumogeni accesi alle 3 di notte, proprio sotto le abitazioni dei residenti.

Scene di ordinario degrado, alle quali ormai i cittadini di quella zona sono tristemente abituati. Ecco in che scenario si sono svegliati stamattina…

zona mezza luna

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Grande attesa per Sofì e Luì

Articolo successivo

A Bovino, il romanticismo è nell'aria