Home»Cronaca»Giovani teppisti danneggiano, ancora una volta, piazza Municipio

Giovani teppisti danneggiano, ancora una volta, piazza Municipio

Neppure il cemento armato ferma i vandali

Un copione visto e rivisto: giovani teppisti che danneggiano un bene pubblico. Questa volta, non la prima purtroppo, a farne le spese è piazza Municipio, alle spalle del Comune di Foggia. Neppure il cemento armato, infatti, è bastato ad arginare la furia dei teppisti che da tempo danneggiano la zona.

Scritte sui muri e continui danneggiamenti, ormai non fa quasi più notizia quanto accade in piazza Municipio. Difficile pensare che questo possa accedere proprio a pochissimi passi dal Comune, in una zona di rilevanza storica. Eppure è così.

I vandali agiscono indisturbati ancora una volta e, a farne le spese, è la collettività.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Finalmente l’acqua giunge a Foggia

Articolo successivo

Scoprire il Gargano facendo divulgazione culturale con le "Invasioni Digitali"

Nessun commento

Lascia un commento