Home»Cronaca»Furto di olive: padre e figli in manette

Furto di olive: padre e figli in manette

Arrestato un 69enne e i suoi due figli

A Rodi Garganico i militari della locale Stazione Carabinieri hanno arrestato in flagranza di reato il 69enne CARRASSI Salvatore e i suoi figli Michele e Raffaele, rispettivamente di 47 e 45 anni, con l’accusa di furto aggravato. I tre, tutti originari del posto e già noti per pregresse vicende giudiziarie e di polizia, sono stati sorpresi e bloccati dai Carabinieri in un terreno privato in località “Santa Lucia”, mentre stavano asportando 3 quintali circa di olive. La refurtiva, del valore orientativo di 300 euro, è stata restituita al legittimo proprietario. I tre, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Posti di blocco e perquisizioni: arrestato un pregiudicato

Articolo successivo

Una domenica di sapori a Orsara di Puglia