Home»Cronaca»Tentato furto in appartamento sventato dai carabinieri

Tentato furto in appartamento sventato dai carabinieri

La proprietaria di casa era assente per un ricovero presso l'ospedale di San Giovanni Rotondo.

Erano a conoscenza dell’assenza della proprietaria di casa a causa di un ricovero presso l’ospedale di San Giovanni Rotondo, Giovanni Tancredi e Valerio Luciani, due ragazzi incensurati di San Marco in Lamis che hanno tentato di fare irruzione all’interno dell’abitazione per trafugare tutto ciò che avesse valore.

Nonostante i due fossero riusciti a forzare l’ingresso dell’abitazione, i carabinieri della compagnia di San Giovanni Rotondo, insospettiti da alcuni rumori sospetti, hanno fatto irruzione nell’appartamento riuscendo cosi a cogliere in fragranza di reato i due giovani.

Inutili sono stati i tentativi dei due malfattori di fuggire da una finestra dell’appartamento. I ladri sono stati tratti in arresto e il tribunale di Foggia ne ha disposto l’obbligo di firma giornaliero presso la locale caserma dei carabinieri.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Emiliano: "Unità di Cardiochirurgia all'Ospedale di Foggia, struttura attiva in pochi mesi"

Articolo successivo

Nascondevano 20kg di esplosivo a Rione Candelaro