Home»Cronaca»Furto aggravato e ricettazione, arrestato foggiano

Furto aggravato e ricettazione, arrestato foggiano

I fatti risalgono alla fine del 2013 e riguardano un traffico di auto rubate a Cerignola

Nella giornata del 2 Gennaio,  equipaggi del Commissariato di Cerignola e del Reparto Prevenzione Crimine, hanno tratto in arresto Pasquariello Domenico, foggiano, classe 1978, in esecuzione  dell’ordine di carcezione, emesso dalla Procura della Repubblica la Corte d’Appello  di Bari, che ha disposto l’arresto e la traduzione in carcere, dovendo lo stesso espiare la pena di anni 4, mesi 9 e giorni 13 di reclusione per furto aggravato e continuato e ricettazione; i fatti risalgono alla fine del 2013 e riguardano un traffico di auto rubate a Cerignola. Le indagini sono state condotte dalla Squadra Mobile di Foggia, dal Commissariato di Cerignola e dallo SCO.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Evade dai domiciliari, arrestato pregiudicato

Articolo successivo

Asse di mercato Bari-Foggia: rossoneri su Tonucci e Floro Flores

Nessun commento

Lascia un commento