Home»Cronaca»Furti e rapine subite: titolare di un Bar esausta chiede una mano ai cittadini

Furti e rapine subite: titolare di un Bar esausta chiede una mano ai cittadini

Una nostra concittadina disperata si affida all'aiuto della gente

Una locandina affissa per strade della città, la foto di un buco e una richiesta di aiuto.

Il messaggio arriva dalla proprietaria di un Bar, lo charme caffè di via Dattoli, nei pressi della scuola elementare De Amicis, disperata dopo le continue rapine e furti subiti.

Ecco il messaggio di aiuto rivolto ai suoi concittadini

Ciao,

Sono la titolare del bar e ricevitoria Sisal “Charme Caffe'” di Foggia e sono stata vittima in poco tempo di 3 rapine a mano armata ed 1 furto. Oltre ad aver subito un danno economico ho subito anche un danno psicologico: ansia, paura e la notte ho gli incubi. Devo pagare urgentemente la merce che mi hanno rubato (Gratta e Vinci, prodotti della Ferrero e della Perfetti) e riacquistarla.

Ti chiedo di aiutarmi a superare questo momento difficile con una piccola donazione anche di solo 5 euro e di condividere questa campagna attraverso i social media con le persone a te care, ti ringrazio di vero cuore e che Dio ti benedica.

P.s. Le donazioni offline per chi non può o non vuole farle online si possono fare anche direttamente in sede in Via Vincenzo Dattoli, 20 (angolo Via Borrelli) e a richiesta si potranno pubblicare anche sulla presente campagna.

Grazie di nuovo di vero cuore!

Per una donazione online visita il sito GF.me/u/jknfrz

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Foggia e le sue vie: Pietro Giannone, il filosofo di Ischitella esponente dell'Illuminismo italiano

Articolo successivo

Movida notturna: pugno di ferro da parte dei Carabinieri

Nessun commento

Lascia un commento