Home»Cronaca»Foggia: sgomberate quaranta famiglie rom

Foggia: sgomberate quaranta famiglie rom

Avevano occupato abusivamente un capannone di proprietà del Comune

Operazioni di sgombero in corso, a Foggia, di un capannone in via bari, di proprietà del Comune, occupato abusivamente da una cinquantina di famiglie bulgare e rumene. Sul posto una quarantina di agenti di polizia locale, carabinieri, guardia di finanza, vigili del fuoco, un’ambulanza del 118 e alcune ditte di traslochi che stanno caricando mobili e oggetti trovati all’interno. Le operazioni procedono speditamente senza problemi.

fonte: norbaonline

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Droga in abitazione, arrestata donna a Lesina

Articolo successivo

MANFREDONIA: POLIZIA DI STATO ARRESTA AUTORE DI TENTATO OMICIDIO.

Nessun commento

Lascia un commento