Home»Cronaca»Foggia, ragazza uccisa da pirata della strada in Via Gramsci

Foggia, ragazza uccisa da pirata della strada in Via Gramsci

Nell'incidente è rimasto ferito anche il fidanzato della vittima, attualmente ricoverato presso gli Ospedali Riuniti di Foggia

Una 25enne, Luigia Campanaro, è stata travolta e uccisa da un’auto pirata la notte scorsa, verso le 2:00 circa, in via Gramsci, una delle strade centrali di Foggia dove si raccolgono molti giovani per trascorrere la serata. Nell’incidente è rimasto ferito anche il fidanzato della vittima, attualmente ricoverato presso gli Ospedali Riuniti di Foggia. Sul grave incidente indagano i carabinieri del Comando provinciale di Foggia e i Vigili urbani.
Al momento la dinamica dell’incidente non è ancora molto chiara e i militari stanno verificando le versioni che i testimoni stanno fornendo. Sembra che i due ragazzi stessero attraversando la strada per raggiungere alcuni amici che si trovavano in un bar di fronte e proprio in quel momento, un’auto, forse una Opel Zafira, è sopraggiunta ad alta velocità e ha travolto i due giovani. La ragazza è morta sul colpo mentre il suo fidanzato è rimasto ferito.

Fonte: Ansa.it

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Ischitella terra di musicisti: festa in grande per Santa Cecilia

Articolo successivo

A Orsara il doposcuola per i migranti accolti in paese