Home»Cronaca»Foggia, piazza Giordano: sequestrati giocattoli ad un venditore abusivo

Foggia, piazza Giordano: sequestrati giocattoli ad un venditore abusivo

Ieri sono stati sequestrati diversi giocattoli venduti abusivamente in una delle piazze centrali della città, piazza Giordano

Foggia -Dalla pagina facebook ufficiale del comune di Foggia abbiamo appreso che nella serata di ieri, durante i continui controlli della Polizia locale per contrastare l’abusivismo, sono stati sequestrati diversi giocattoli venduti abusivamente in una delle piazze centrali della città, piazza Umberto Giordano.

Nella serata di ieri, domenica 14 ottobre 2018, nel corso dei servizi integrati di controllo del territorio finalizzati al contrasto dell’abusivismo commerciale su area pubblica, la Polizia Locale di Foggia, nell’ambito dei servizi congiunti con le Forze dell’Ordine, ha proceduto al sequestro amministrativo di giocattoli per un totale di 63 pezzi venduti abusivamente in piazza Giordano.

Il venditore era un ambulante di nazionalità marocchina, a carico del quale è stato anche contestato un verbale amministrativo per l’importo di 5.000 euro, in violazione alla Legge 24/2015 in quanto sprovvisto di qualsiasi autorizzazione.

L’attività di repressione del fenomeno, tuttavia, va accompagnata dal senso di responsabilità dei consumatori, che devono acquisire consapevolezza del fatto che, acquistando presso rivenditori non a norma, alimentano un mercato che va a danno di quanti esercitano il commercio regolarmente e secondo le norme, oltre ad acquistare prodotti potenzialmente non sicuri.

 

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Foggia, Mazzeo: "Sono consapevole di quanto ancora posso dare"

Articolo successivo

Pettole, cartellate e braciole al sugo: ecco la cucina tradizionale foggiana

Nessun commento

Lascia un commento