Home»Cronaca»Foggia, 5 rapine in quindici giorni ai supermercati “Carni e Affini”

Foggia, 5 rapine in quindici giorni ai supermercati “Carni e Affini”

Ben cinque rapine nella famosa catena di supermercati: il primato peggiore spetta al Carni e Affini di via Lucera, svaligiato 3 volte.

Dal 30 novembre al 14 dicembre, i supermercati Carni e Affini in via Ciano, via Masi e via Lucera sono stati rapinati ben 5 volte. E’ un (tristissimo) record quello della catena, che a Foggia vanta ben otto locali.

Il primo furto risale al 30 novembre, in via Masi ed è valso ai due rapinatori (disarmati ma a volto coperto) ben 2300 euro. I malviventi sono fuggiti a bordo di un motorino. E’ poi toccato all’esercizio commerciale in via Lucera (5 dicembre) e via Ciano (7 dicembre): in entrambi i casi, il bottino è stato di alcune centinaia di euro.

Via Lucera è stata rapinata una seconda volta il 12 dicembre: in questo caso, sono stati sparati anche alcuni colpi a salve dai rapinatori che, vestiti da imbianchini e a bordo di uno scooter, non riuscivano ad aprire la porta d’ingresso. 700 euro il maltolto, 200 euro in più della rapina seguente, sempre in via Lucera.

Sconcerto dei titolari e grande preoccupazione per gli abitanti della zona. Anche a Natale, dunque, l’emergenza criminalità a Foggia non concede tregue.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Foggia, scatta il divieto di bere in strada

Articolo successivo

Foggia si mobilita per salvare la Biblioteca Provinciale