Home»Cronaca»Evasione ai domiciliari e rapina, arrestati due pregiudicati

Evasione ai domiciliari e rapina, arrestati due pregiudicati

Cerignola, arrestati due pregiudicati

A Cerignola, i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM hanno tratto in arresto CAPUTO VINCENZO, cl. ’68. L’uomo, ai domiciliari per il tentato duplice omicidio del marzo dell’anno scorso e già arrestato qualche giorno addietro per evasione dai domiciliari, è nuovamente stato sorpreso all’esterno della propria abitazione e perciò, su disposizione del P.M. di turno, risottoposto nuovamente agli arresti domiciliari. Risponderà ancora del reato di evasione.

Sempre a Cerignola i militari della locale Stazione hanno eseguito un ordine di carcerazione, emesso dalla Procura della Repubblica di Firenze, a carico di CIRULLI LUIGI, cl. ’86. L’uomo, condannato in via definitiva per varie rapine, sconterà la penna di otto anni e sei mesi presso la Casa Circondariale di Foggia.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

In manette pregiudicato di origini rumene

Articolo successivo

Foggia, tre club di Serie A sulle tracce di Kragl