Home»Cronaca»Manfredonia si mobilita per scongiurare il pericolo Energas

Manfredonia si mobilita per scongiurare il pericolo Energas

Tra meno di un mese i cittadini di Manfredonia saranno chiamati alle urne per votare il quesito referendario sulla questione Energas

Tra meno di un mese i cittadini di Manfredonia saranno chiamati alle urne per votare il quesito referendario sulla questione Energas. Nonostante si parli da tanto tempo dell’argomento con ogni mezzo di comunicazione disponibile, pare siano ancora in molti a non saperne nulla. A questo proposito tante sono state le manifestazioni, gli incontri politici, per non parlare di striscioni e manifesti sparsi ovunque, anche durante la sfilata di Carnevale. Pochi giorni fa si è costituito il “Comitato cittadino No Energas”, che si prefigge di sviluppare nei cittadini la consapevolezza della pericolosità dell’installazione di questo impianto. Il comitato operativo sarà composto da quindici rappresentanti delle varie associazioni di volontariato, di partiti politici e di cittadini, ma sono invitati a farne parte tutti coloro che vorranno contribuire a far comprendere l’importanza di esprimere il proprio dissenso all’insano proposito di Energas votando NO al referendum del 13 novembre prossimo. In tanti pensano che il referendum non porterà i risultati sperati, ma è importante si sappia che, perché possa avere qualche effetto ai piani alti, sono necessari almeno 25.000 NO. Quindi è molto importante che la maggior parte della popolazione sia informata e vada a votare. La vittoria del NO al referendum darebbe un segno forte e chiaro dell’opinione dei manfredoniani sulla questione. Per aderire al comitato, al fine di una partecipazione attiva alla campagna referendaria, si può comunicare l’adesione inviando i propri dati anagrafici, recapito domiciliare, mail e telefono al seguente indirizzo: manfredonia@comitatonoenergas.it, la sede operativa è ubicata in corso Manfredi 216. Ricordiamo a tutti, inoltre, che la votazione si svolgerà domenica 13 novembre 2016, dalle ore 8:00 fino alle ore 22:00. Le sezioni elettorali presso le quali sarà possibile esprimere il voto sono quelle ordinarie delle precedenti consultazioni, come riportato nella tessera elettorale in possesso di ciascun elettore.

Fonte: Manfredonianews.it

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

GrandApulia, ufficiale: l'1 Dicembre l'inaugurazione

Articolo successivo

Intervista esclusiva a Kolawole Agodirin