Home»Cronaca»Dipendente dell’anagrafe rapinato davanti al Comune

Dipendente dell’anagrafe rapinato davanti al Comune

Attimi di paura questa mattina al Comune. Un dipendente dell'anagrafe è stato picchiato e rapinato da due malviventi

Attimi di paura questa mattina al Comune. Un dipendente dell’anagrafe è stato picchiato e rapinato da due malviventi armati di pistola al momento di recarsi presso la adiacente Banca per consegnare 11mila euro di introiti dell’ufficio.

Sul posto Polizia e Carabinieri.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Medicina, pugliesi primi in Italia per l'applicazione di realtà aumentata

Articolo successivo

Da oggetto misterioso a protagonista: l'ascesa di Alessandro Celli