Home»Cronaca»Detenzione ai fini di spaccio: un arresto a Foggia

Detenzione ai fini di spaccio: un arresto a Foggia

Ottimo fiuto investigativo da parte degli agenti

Nella giornata del 5 Aprile c.a., gli Agenti della Polizia di Stato del Gruppo Falchi della Squadra Mobile della Questura di Foggia, in seguito ad una attività di indagine finalizzata al contrasto del fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto C.F., pregiudicato classe 1972, per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.
Gli Agenti della Polizia di Stato, nel corso di una attività inerente lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno sottoposto il C. ad un controllo in strada, nei pressi della propria abitazione, risultata positiva. Lo spunto investigativo degli operatori portava gli stessi ad effettuare una perquisizione domiciliare.

Nel corso di quest’ultima, la scrupolosità degli Agenti ha permesso di rinvenire un vano nascosto all’interno della scrivania del malvivente, all’interno della quale si è rinvenuto  un cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente del tipo hashish, pari a gr. 143,92,  sostanza che si presentava già confezionata in dosi pronte per la cessione a terzi.

Sempre nell’ambito dell’attività, è stata rinvenuta e sequestrata, una somma contante di denaro pari a  2.950.00 euro, abilmente occultata in una sacchetto di plastica, oltre ad un bilancino di precisione, due coltelli a serramanico con la lama intrisa di sostanza stupefacente, materiale utile per il confezionamento e lo spaccio di sostanze stupefacenti. La perquisizione ha permesso altresì di rinvenire  8 proiettili calibro 6.35.

Il malvivente, tratto in arresto in flagranza di reato, è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Detenzione ai fini di spaccio: in manette un uomo classe 79'

Articolo successivo

Controlli da parte dei Carabinieri: 4 arresti

Nessun commento

Lascia un commento