Home»Cronaca»Cerignola, arrestati due pregiudicati: pena di due anni di reclusione per uno e nove per l’altro

Cerignola, arrestati due pregiudicati: pena di due anni di reclusione per uno e nove per l’altro

Arrestati due pregiudicati cerignolani su ordine di carcerazione

Cerignola – In data odierna,  Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto Strafile Raffaele classe 1973 su ordine di esecuzione per la carcerazione. Il predetto è stato riconosciuto colpevole del reato di rapina aggravata.

Dovrà espiare la pena di anni 2 e 4 mesi di reclusione, pertanto dopo le formalità di rito è stato condotto presso la Casa Circondariale di Foggia.

La rapina risale ad un evento avvenuto nel marzo 2006, quando lo Strafile fu tratto in arresto in flagranza di reato dagli Agenti del predetto Commissariato, per aver commesso una rapina aggravata ai danni di una macelleria a Cerignola, armato di pistola giocattolo.

In data di ieri, Agenti della Polizia di Stato del Commissariato di P.S. di Cerignola hanno tratto in arresto Paccari Potito classe 1976, in ottemperanza all’ordine di esecuzione di espiazione di pena detentiva a seguito di revoca della detenzione domiciliare.

Il provvedimento emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Trani, deriva dalla unificazione di pene concorrenti, in seguito al quale il predetto dovrà espiare la pena di 9 anni e 2 mesi di reclusione.

Dopo le formalità di rito il Paccari è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia.

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Arrestato con l'accusa di lesioni aggravate

Articolo successivo

La Mutua sanitaria Cesare Pozzo organizza il convegno "Tumore al seno. Prevenzione, cura e riabilitazione”