Home»Cronaca»Torna in carcere plurispacciatore

Torna in carcere plurispacciatore

Era già stato precedentemente arrestato: torna in carcere pregiudicato di Vieste

Era già stato precedentemente arrestato: torna in carcere pregiudicato di Vieste

I Carabinieri della Tenenza di Vieste hanno tratto in arresto, conducendolo presso il carcere di Foggia, il pregiudicato 27enne del luogo Christian Hdiouech.

L’uomo, già agli arresti domiciliari poiché arrestato in flagranza qualche giorno fa per detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente, inizialmente tradotto presso il carcere di Foggia era poi stato sottoposto agli arresti domiciliari.

In realtà, a prescindere da quest’ultimo episodio, già in passato gli uomini dell’Arma lo avevano tratto in arresto, sempre per detenzione a fine di spaccio di sostanza stupefacente, nello specifico cocaina.

Alla luce dell’ultimo arresto, i Carabinieri di Vieste si sono interfacciati con l’Ufficio di Sorveglianza, da cui dipendono i soggetti sottoposti a misure restrittive alternative al carcere, che ha quindi valutato l’aggravamento a carico del pregiudicato della misura, disponendone la traduzione in carcere, cosa che è avvenuta nella giornata di ferragosto.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Tentato furto aggravato di autovettura, spaccio di stupefacenti, evasione, resistenza a pubblico ufficiale

Articolo successivo

Evade dagli arresti domiciliari e torna in carcere