Home»Cronaca»I Carabinieri di Cerignola sventano rapina in un bar

I Carabinieri di Cerignola sventano rapina in un bar

Bloccato pregiudicato colpevole di aver aggredito il gestore di un bar

E’ di tre persone arrestate il bilancio delle ultime operazione dei Carabinieri della Compagnia di Cerignola

A Trinitapoli, gli uomini della locale Stazione hanno arrestato BERARDI ANTONIO, cl. ’80, pregiudicato trinitapolese. L’uomo, che all’interno di un bar del centro cittadino aveva inutilmente preteso che il proprietario gli regalasse delle bottiglie di alcolici, al suo rifiuto lo aveva aggredito, impossessandosene comunque, contro la sua volontà. Una pattuglia dei Carabinieri, preventivamente allertata dal gestore del locale, intervenuta immediatamente sul posto, ha bloccato l’uomo mentre tentava di allontanarsi con le bottiglie in mano. Accusato di rapina, su disposizione del P.M. di turno, il malfattore è stato sottoposto agli arresti domiciliari.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Arrestato diciottenne per detenzione abusiva di arma da fuoco

Articolo successivo

Arrestato giovane spacciatore

Nessun commento

Lascia un commento