Home»Cronaca»Bomba esplosa mette in pericolo la comunità: l’indignazione di Franco Landella

Bomba esplosa mette in pericolo la comunità: l’indignazione di Franco Landella

A proposito dell’esplosione avvenuta questa notte, ecco qual è stato il commento a caldo di Franco Landella, sindaco di Foggia

La bomba esplosa questa notte avrebbe potuto causare danni a persone, oltre che alle cose. La tragedia è stata evitata, ma il nostro sindaco non ha intenzione di chiudere gli occhi, di fronte ad un episodio di tale gravità.

Sui social si è espresso così:

“L’attentato dinamitardo di questa notte in via Lucera non ha colpito solo un esercizio commerciale e danneggiato i vetri delle auto e degli immobili in zona, ma l’intera città. L’ordigno piazzato davanti alla saracinesca di un negozio ha messo in pericolo l’incolumità di decine di nostri concittadini. Un fatto inaccettabile che sicuramente avrà una risposta decisa e immediata dello Stato ma anche la ferma condanna da parte di una comunità che non intende assuefarsi alle logiche malavitose che intendono imporre le proprie regole attraverso la violenza e la prepotenza.”

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Morto Rocco Di Perna, corteggiatore foggiano di Uomini e Donne

Articolo successivo

Maddalena Pacifico, l'insegnante foggiana colpita dalle leggi razziali

Nessun commento

Lascia un commento