Home»Cronaca»Due autobus Ataf danneggiati dai vandali

Due autobus Ataf danneggiati dai vandali

Dopo la partita Foggia - Casertana, due autobus messi a disposizione da Ataf per il collegamento con lo stadio sono stati danneggiati dai soliti vandali.

Tramite il proprio ufficio stampa, l’Ataf ha rivelato che ieri due dei quattro autobus richiesti dalla Questura di Foggia per la partita Foggia – Casertana sono stati danneggiati dai soliti vandali. Il risultato? L’azienda, per garantire il servizio per lo stadio, ha dovuto sopprimere quattro linee del servizio pomeridiano.

E’ l’ennesima dimostrazione di come il vandalismo non danneggi solo oggetti, mezzi o aziende, ma si ripercuota su tutta la cittadinanza. Il comunicato stampa dell’Ataf parla di “pesanti danneggiamenti subiti”, che graveranno in parte sulla stessa società di trasporto urbano e in parte, appunto, sull’utenza: i mezzi, infatti, dovranno restare fermi per le riparazioni prima di poter ritornare in servizio.

“Se questi gesti sconsiderati continueranno a verificarsi, a nulla serviranno i sacrifici e gli sforzi compiuti da Ataf SpA che, seppure tra tante difficoltà, continua a mantenere l’impegno di garantire un servizio di trasporto pubblico adeguato alle aspettative della collettività”, si legge nel comunicato. Il riferimento è alla situazione economica dell’azienda, sempre più precaria. Nei giorni scorsi i lavoratori, non soddisfatti dall’incontro con i vertici Ataf, hanno proclamato tramite i sindacati lo stato di agitazione.

Il danneggiamento dei due autobus a seguito di atti vandalici, quindi, avviene in un momento assai delicato per il futuro dell’azienda di via Montegrappa. Per questo, Ataf auspica che in futuro i mezzi siano richiesti anche da altri gestori del trasporto pubblico, per non gravare sempre e comunque su un’unica azienda.

 

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Comune di Foggia, approvato l'assestamento di bilancio

Articolo successivo

Il Teatro Giordano si colora di funk: arrivano gli Incognito