Home»Cronaca»Asporta tanica di benzina a bordo di un’imbarcazione. Arrestato pregiudicato

Asporta tanica di benzina a bordo di un’imbarcazione. Arrestato pregiudicato

L’uomo è stato sorpreso dalla vigilanza nel Porto Turistico di Manfredonia, dove si era introdotto a bordo di un’imbarcazione ormeggiata, asportandone una tanica di benzina da 25 litri.

I Carabinieri della Compagnia di Manfredonia, nello specifico quelli del Nucleo Operativo e Radiomobile e della Stazione di Zapponeta, hanno tratto in arresto tre uomini per furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, a Manfredonia, hanno proceduto all’arresto in flagranza di reato per furto aggravato del pregiudicato 42enne FALCONE Matteo. L’uomo è stato sorpreso dalla vigilanza e quindi dai militari nel Porto Turistico di Manfredonia, dove si era introdotto a bordo di un’imbarcazione ormeggiata, asportandone una tanica di benzina da 25 litri. Bloccato dai militari ed identificato, è stato accompagnato presso gli uffici per gli accertamenti del caso. Qui è stato contattato il proprietario dell’imbarcazione su cui era custodita la benzina, che ha riconosciuto senza dubbio come propria la tanica asportata.

Al termine delle formalità quindi, l’uomo che già vanta nel proprio curriculum reati del genere, è stato dichiarato in arresto per furto aggravato e condotto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Smontavano auto rubate tra Cerignola e Stornara. In manette sei rumeni

Articolo successivo

Resistenza a Pubblico Ufficiale, arrestati due senegalesi