Home»Cronaca»Foggiano arrestato per droga e detenzione d’arma

Foggiano arrestato per droga e detenzione d’arma

Aveva già avuto problemi con la giustizia: uomo foggiano torna in carcere

Aveva già avuto problemi con la giustizia: uomo foggiano torna in carcere

Nella giornata di ieri in Foggia, Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Foggia – Sezione Criminalità Organizzata hanno  proceduto all’arresto del pregiudicato Pasquale Lauriola, nato a Foggia classe 1983, resosi responsabile, dei seguenti reati: detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo cocaina ed hascish; detenzione di arma clandestina cal 7,65 con matricola abrasa, completa di caricatore contenente nr 6 cartucce dello stesso calibro.

L’arresto è stato  eseguito a seguito di un controllo di Polizia effettuato in strada. Durante il controllo l’uomo, che si riteneva potesse custodire delle  armi con relativo munizionamento, si è mostrato particolarmente nervoso e per tale motivo gli operanti hanno proceduto ad una perquisizione  presso il suo  domicilio e presso la sua residenza.

La perquisizione ha sortito esito positivo, in quanto all’interno di un vano posto all’interno della cucina,  veniva rinvenuta un’ arma clandestina marca Beretta cal 7,65 con matricola abrasa, completa di caricatore contenente nr 6 cartucce dello stesso calibro.

In un’altra stanza, all’interno di una scatola in plastica sono stati sequestrati due involucri in cellophane contenenti sostanza stupefacente del tipo cocaina per un totale di grammi 17. All’interno della scatola in plastica vi era anche un bilancino di precisione.

Alla fine degli accertamenti, come disposto dall’A.G. procedente, il Lauriola è stato tratto in arresto e ristretto presso la  Casa Circondariale di Foggia.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Indagini sulla famiglia Portante: ecco i risvolti

Articolo successivo

Inseguimento da film sulla SS16: Polizia rinviene autocarri rubati su un autoarticolato