Home»Cronaca»Arrestato marocchino. Su di lui pendeva ordine di cattura dal 2007

Arrestato marocchino. Su di lui pendeva ordine di cattura dal 2007

Oltre ad avere precedenti penali per spaccio di stupefacenti e vari decreti di espulsione, è risultato soggetto da ricercare, in quanto a suo carico era pendente un ordine di cattura

Nell’ambito della quotidiana attività di prevenzione e controllo del territorio, ieri 4 gennaio, a Foggia, la Polizia di Stato ha proceduto all’arresto di CHAHBOUB Aziz, classe 1979, di nazionalità marocchina, in esecuzione del provvedimento emesso dal Tribunale di Ravenna, dovendo lo stesso espiare una pena residua di mesi 6 di reclusione.

Alle ore 14.00 circa, Agenti del Reparto Prevenzione Crimine in transito in Via Manfredonia, angolo Via San Giuliano, hanno proceduto a fermare e controllare il predetto, in qualità di un’autovettura. Dai controlli effettuati, il CHAHBOUB, oltre ad avere precedenti penali per spaccio di stupefacenti e vari decreti di espulsione, è risultato soggetto da ricercare, in quanto a suo carico era pendente un ordine di cattura, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ravenna nel gennaio 2017.

Grazie all’intuito e all’attenzione degli Agenti, l’uomo è stato assicurato alla giustizia e tradotto presso la Casa Circondariale di Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Il Foggia su Moses Odjer della Salernitana

Articolo successivo

Servizi mirati al contrasto dei parcheggiatori abusivi e dei commercianti abusivi

Nessun commento

Lascia un commento