Home»Cronaca»Arrestato dopo lungo inseguimento e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Arrestato dopo lungo inseguimento e arrestato per resistenza a pubblico ufficiale

Uomo tratto in arresto al termine di un rocambolesco inseguimento da Cerignola fino alle campagne canosine. Guidava sotto effetto di stupefacenti

I Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, con il supporto dei colleghi di rinforzo della C.I.O., del Battaglione Puglia e degli Squadroni Eliportati Cacciatori, nei giorni della Vigilia, di Natale e di Santo Stefano, hanno svolto dei servizi straordinari di controllo del territorio per assicurare ai cittadini un periodo Natalizio sicuro e tranquillo.

GAZZILLI DANIELE, cl. ‘81, di Canosa di Puglia, veniva invece tratto in arresto al termine di un rocambolesco inseguimento da Cerignola fino alle campagne canosine, dove i militari riuscivano a bloccare definitivamente l’uomo, accusato quindi di resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento dell’autovettura di servizio. Lo stesso è stato inoltre denunciato per guida sotto l’effetto di stupefacenti e, per tale ragione, gli è stata ritirata la patente.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Tenta di aggredire ex compagna con delle forbici, arrestato per atti persecutori

Articolo successivo

Sorpreso per tentata rapina, arrestato giovane a Margherita di Savoia