Home»Cronaca»Arrestato giovane topo d’appartamento

Arrestato giovane topo d’appartamento

Ai domiciliari un foggiano classe '91

Nel periodo che precede le festività natalizie, sono stati incrementati i servizi volti a prevenire la commissione di reati contro il patrimonio, in particolare rapine ai danni di esercizi commerciali e furti in abitazione, anche ricorrendo a pattuglie consorziate tra più Stazioni Carabinieri.

Durante uno di tali servizi coordinati di controllo operati in Orta Nova, per la prevenzione e repressione dei reati predatori, i Carabinieri della Compagnia di Foggia hanno tratto in arresto D’ORIA Lorenzo, foggiano, classe ’91, per il reato di tentato furto in abitazione in concorso.

I militari impiegati in servizio di pattuglia notavano infatti alcuni soggetti uscire da un’abitazione in maniera furtiva. Gli stessi, alla vista dei carabinieri scappavano a piedi per le vie del centro al fine di far perdere le proprie tracce. Da qui ne scaturiva un inseguimento, all’esito del quale veniva bloccato il D’ORIA, non senza difficoltà, in quanto il giovane opponeva ferma resistenza nei confronti dei militari operanti.

A seguito di perquisizione personale, lo stesso veniva trovato in possesso di diversi strumenti atti allo scasso che venivano sottoposti a sequestro, a conferma del fatto che l’arrestato unitamente ai complici stava cercando di perpetrare furti ai danni di abitazioni della zona.

Il D’ORIA veniva quindi sottoposto agli arresti domiciliari e sono in corso accertamenti per risalire all’identità dei suoi complici.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Colpaccio del Foggia all'Arechi. Floriano e Agazzi stendono la Salernitana

Articolo successivo

Denunciate due persone per detenzione di artifizi esplosivi