Home»Cronaca»Antiprostituzione, controlli sulla Statale 673

Antiprostituzione, controlli sulla Statale 673

Accertate la presenza di sei donne di nazionalità rumena intente a svolgere attività di meretricio: tre rilasciate mentre le altre sono state messe a disposizione dell’Ufficio Immigrazione

Nella giornata di ieri, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto del fenomeno della prostituzione, operatori della Polizia Locale di Foggia con il supporto di uomini e mezzi della Polizia di Stato, hanno effettuato un controllo sulla Strada Statale 673, accertando la presenza di sei donne di nazionalità rumena intente a svolgere attività di meretricio.

Al fine di procedere all’esatta identificazione, le stesse sono state accompagnate negli Uffici della Questura. Tre donne sono state subito rilasciate, mentre le altre sono state messe a disposizione dell’Ufficio Immigrazione. A tutte le ragazze è stata contestata e notificata la violazione all’art. 15 del Codice della Strada per occupazione della sede stradale.

fonte: Polizia di Stato/Questura di Foggia

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Strage di allevamenti a Monte Sant'Angelo. Sono tornati i lupi

Articolo successivo

Vanity Fair contro Pio e Amedeo: la battuta su Ermal Meta andava evitata