Home»Cronaca»Allarme bomba in ospedale, ma è uno scherzo

Allarme bomba in ospedale, ma è uno scherzo

Si firmano come l'Isis italiana' e seminano il panico nel nosocomio foggiano, adesso rischiano una grossa denuncia

Si firmano come l’Isis italiana e seminano il panico nel nosocomio foggiano, adesso rischiano una grossa denuncia

“Abbiamo piazzato bombe in tutti i plessi dell’ospedale, vi conviene evacuare. Ne sentiremo di belle al notiziario delle 21.”: recita così il messaggio stampato e appeso in quasi tutti i corridoi dell’Ospedale Riuniti, intorno alle ore 20 di ieri sera.

Le forze dell’ordine sono intervenute immediatamente, affiancate degli artificieri. Fortunatamente, l’allarme bomba è stato scongiurato, ma l’accaduto rimane ancora poco chiaro. Che sia stato solo uno scherzo di pessimo gusto? Questa sembra la risposta più ovvia.

In ogni caso, le indagini sono ancora in corso: è caccia ai colpevoli, con l’accusa di procurato allarme.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Cinquant'anni di ANPS

Articolo successivo

Benevento-Foggia, le probabili formazioni