Home»Cronaca»Aggredisce cognata con coltello da cucina: arrestato

Aggredisce cognata con coltello da cucina: arrestato

In manette 43enne di Manfredonia

Aggredita con un coltello da cucina dal cognato. E’ stata l’ennesima dura lite, durante la quale è rimasto ferito anche un minorenne, figlio della vittima a convincere la donna a denunciare l’uomo, fratello di suo marito. D.M. 43 anni, pluripregiudicato di Manfredonia, è stato arrestato dalla Polizia per maltrattamenti in famiglia. La donna avrebbe riferito agli inquirenti che anche in precedenza aveva subito numerose aggressioni da parte del cognato che la maltrattava insultandola e minacciandola di morte ma che non aveva mai denunciato per paura di ritorsioni familiari. D.M. è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della Procura della Repubblica competente.

teleradioerre

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Incidente stradale su via Manfredonia, un ferito grave.

Articolo successivo

UniFg, Il Dipartimento di Medicina inserito nella lista dei 180 dipartimenti italiani ritenuti di eccellenza dal Ministero dell’istruzione