Home»Cronaca»Abusi sessuali di “don Gianni”. Ieri la testimonianza di tre ragazzi in tribunale

Abusi sessuali di “don Gianni”. Ieri la testimonianza di tre ragazzi in tribunale

Nella giornata di ieri, tre minorenni hanno raccontato dinanzi ai giudici, gli abusi sessuali subiti fino al 2014 dall'ex sacerdote Giovanni Trotta "don Gianni", 56enne che all'epoca dei fatti era allenatore di quei ragazzi, attualmente di 15 e 16 anni, in una squadra di calcio giovanile della provincia di Foggia.

Nella giornata di ieri, tre minorenni hanno raccontato dinanzi ai giudici, gli abusi sessuali subiti fino al 2014 dall’ex sacerdote Giovanni Trotta “don Gianni”, 56enne che all’epoca dei fatti era allenatore di quei ragazzi, attualmente di 15 e 16 anni, in una squadra di calcio giovanile della provincia di Foggia. Nel processo che si sta celebrando dinanzi al Tribunale di Foggia, Trotta è imputato per violenza sessuale aggravata, produzione e diffusione di materiale pedopornografico e adescamento di minori.

I tre ragazzi dinanzi ai pm hanno confermato ogni particolare, dalle foto nudi scattate a casa dell’uomo agli atti sessuali a quali erano sottoposti, mimando gesti e raccontando episodi. Trotta, già condannato in primo grado ad otto anni di carcere per violenza sessuale di un 11enne, è accusato in questo processo di altri nove presunti casi di abuso nei confronti di altrettanti minorenni di età compresa, all’epoca, fra i 12 e i 13 anni.

Il processo proseguirà il 18 dicembre con le testimonianze in aula di altri minorenni vittime dell’ex sacerdote, il quale continuava a farsi chiamare “don Gianni” nonostante fosse stato ridotto allo stato laicale fin dal 2012 proprio per ragioni legate agli abusi su minori.

3
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Banconote false e truffa, arrestate due persone a Lucera

Articolo successivo

UniFg, approvato progetto da 1 milione di euro per un modello di gestione turistica

Nessun commento

Lascia un commento