Home»Cronaca»50 rolex nell’intercapedine del muro: nuovi guai per Massimo Curci

50 rolex nell’intercapedine del muro: nuovi guai per Massimo Curci

Nuovi guai per il commercialista foggiano

Nuovi guai per Massimo Curci, il commercialista ex vice presidente del Foggia Calcio. Stando a quanto riportato da Repubblica, infatti, i finanzieri avrebbero perquisito almeno una decina di immobili, tutti di proprietà del Curci o di persone riconducibili al commercialista di Carapelle.

In uno di questi appartamenti, una villa alla periferia di Carapelle, i finanzieri avrebbero trovato un’ingente somma di denaro. Nelle controsoffittatura all’interno della villa sono stati rinvenuti: una quantità enorme di denaro contanti, 50 orologi Rolex un numero di assegni  tra 50 e i 100 mila post datati a partire 2019, 2020 e 2021″.

Curci, lo ricordiamo, si trova in carcere.

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Video- L'incursione di Pio e Amedeo nello stadio del Leeds

Articolo successivo

Il Bari calcio è fallito. Cancellati 110 di storia