Cronaca

Covid, zona rossa prorogata fino al 2 maggio in un comune del Gargano

“Nonostante l’Ordinanza del Ministero della Salute del 23 aprile 2021 abbia collocato la Regione Puglia in fascia arancione, il numero di casi di positività sul territorio comunale continua ad essere elevato (36, oltre a coloro per i quali si è reso necessario il ricovero ospedaliero).

Ed è questo il motivo che mi ha spinto ad emanare una nuova Ordinanza volta a prolungare ancora per una settimana le misure previste per la cosiddetta “zona rossa“, fatta eccezione per l’ambito scolastico e le attività di servizi alla persona (parrucchieri, etc…).

Siamo tutti stanchi di non vivere a pieno le nostre vite, ma occorre fare ancora qualche sforzo, qualche giorno di sacrifici per scongiurare nuovi focolai e iniziare ad uscire di casa con un pò di tranquillità in più. I numeri parlano chiaro, non è ancora il momento di mollare la presa e di allentare le attenzioni. Facciamo un ulteriore piccolo-grande sforzo, vi scongiuro!! Vi auguro una buona serata e vi abbraccio calorosamente”. A comunicarlo è il sindaco del comune di Rignano Garganico, Luigi Di Fiore.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock