X

Clamoroso Casillo: “Bacchin si vendette la partita contro il Napoli”

Era l'ultima giornata del campionato di Serie A 93/94

Clamorose dichiarazioni dell’ex presidente del Foggia calcio, Pasquale Casillo, ai microfoni di “Senza maschera”.

Casillo ha raccontato un episodio in merito all’ultima giornata del campionato di Serie A 1993/94, quando il Foggia di Zeman era atteso dal match casalingo contro il Napoli, allenato da Lippi, decisivo per quella che sarebbe stata una storica qualificazione dei rossoneri in Coppa Uefa: “Fui arrestato qualche giorno prima di Foggia-Napoli della stagione 1993/94. Era un match molto importante per entrambe le squadre che lottavano per entrare in Coppa Uefa”.

Pasquale Casillo ha poi aggiunto: “Il nostro portiere Bacchin, purtroppo, si vendette la partita, Mi assumo le responsabilità di ciò che sto dicendo”.

La gara tra il Foggia e il Napoli vide la vittoria della compagine azzurra per 0-1. Fu decisivo un goal realizzato dall’ex calciatore degli azzurri Paolo Di Canio che sfruttando una papera dell’estremo difensore rossonero. Casillo ha poi aggiunto: “Se volevo comprare il Napoli? Mi fu detto che non lo cedevano…”.

Mauro Bacchin, secondo portiere del Foggia nel campionato 1993/94

Paolo Di Canio con la maglia del Napoli





Categorie: News Foggia CalcioSport