Caos in zona Mezza Luna, i residenti sono esasperati

Ci scrivono i residenti di zona Piazza Padre Pio, a Foggia, per segnalarci ...

Foggia Reporter

Ci scrivono i residenti di zona Piazza Padre Pio, a Foggia, per segnalarci una situazione che ormai va avanti da diverso tempo. Già l’anno scorso, infatti, ci occupammo del caso: in quell’occasione si registrarono urla, fumogeni e cori da stadio fino a notte fonda.

Un anno è passato, ma sembra che l’inciviltà continui a regnare sovrana in zona. I residenti sono ormai esasperati, le forza dell’ordine, a quanto affermato, non intervengono e si inizia ad avere concretamente paura che prima o poi qualcuno, mosso dalla disperazione, possa farsi giustizia privata.

Ecco la lettera giunta di redazione, l’ennesima di un cittadino ormai poco fiducioso nel ruolo delle istituzioni:

“Ciao Foggia Reporter
vi riscrivo per comunicarvi l’aggravarsi della situazione in zona mezza luna. Questa notte dalle ore 03:25 sino alle ore 04:30 dei delinquenti ( così bisogna chiamarli ) sono stati per strada a urlare, giocare al pallone con la musica della propria auto ad alto volume. Senza rispetto e contegno. Sono state chiamate le forze dell’ordine ( carabinieri ) che malgrado la segnalazione non si sono presentati.

Mi chiedo e non solo io ma tutti i cittadini del quartiere che sia giunto il momento di iniziare una giustizia personale contro questi delinquenti? o vogliono intervenire le autorità? almeno a placare l’esagerazione che per noi si sta trasformando in esasperazione. Con questo voglio dire che il giorno in cui si avrà notizia di rissa e feriti ,non si sia mai detto che non li avevamo avvisati.

La responsabilità sarà anche delle istituzioni. Siamo stanchi . So che ne abbiamo già parlato ma la situazione sta degenerando e voi come uno delle prime testate della rete del foggiano dovete aiutarci facendo arrivare a che di competenza la situazione gravosa.
Grazie.”