Home»Attualità»Miss Italia, due foggiane fra le 33 finaliste: sono Antonietta Fragasso e Valentina Colecchia

Miss Italia, due foggiane fra le 33 finaliste: sono Antonietta Fragasso e Valentina Colecchia

Due ragazze foggiane il 17 settembre rappresenteranno la Puglia a Miss Italia

Le due giovani ragazze di Foggia, Antonietta Fragasso e Valentina Colecchia sono fra le finaliste nazionali pugliesi della 79esima edizione del concorso di bellezza italiano per eccellenza, Miss Italia. Le due concorrenti foggiane, mercoledì sera, sono state scelte nella caratteristica cornice veneta di Jesolo tra le 33 finaliste che il 17 settembre negli studi televisivi di Infront a Milano, in onda su La7, si contenderanno il titolo più ambito da tutte le ragazze italiane.

Antonietta Fragasso, miss Puglia, gareggia con il numero 22 e Valentina Colecchia, miss Sport Puglia, ha invece il numero 20. Le due ragazze si sono già incontrate nell’ambito del famoso concorso, infatti hanno già gareggiato insieme nell’edizione 2015 e si ritrovano nuovamente insieme, il 17 settmbre, a rappresentare l’intera regione e la nostra città.

Emozionate le due finaliste si sono lasciate andare ai seguenti commenti: «Sono stati giorni intensi, ho fatto diverse selezioni, ho lavorato tanto, ma sono soddisfatta perché risulto fra le 33 finaliste», il commento di Valentina Colecchia.

«Sono felicissima. Ho raggiunto un traguardo insperato. Con grande orgoglio – racconta invece Antonietta Fragasso – posso dire di aver rappresentato la mia Foggia, che porto nel cuore, e l’intera Puglia a Miss Italia, a livello nazionale, con grande forza di volontà e determinazione. Sono ancora incredula ed è un sogno che si avvera. Essere tra le 33 e gareggiare per la finale di Miss Italia è qualcosa che va al di là di ogni mia personale aspettativa. Ora ho bisogno di raccogliere tutte le mie forze per puntare ad un traguardo sicuramente ambito, facendo leva sul mio modo di essere, sulla mia singolarità».

Fonte: La Gazzetta del Mezzogiorno

 

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Foggia: la "Wall Street" di via Oberdan

Articolo successivo

Polizia di Stato: controlli anticaporalato e sequestri a Lucera e Cerignola

Nessun commento

Lascia un commento