Home»Attualità»La Puglia conquista il gotha del turismo del lusso a Marrakech

La Puglia conquista il gotha del turismo del lusso a Marrakech

Ancora successi per la nostra splendida regione

La Puglia ha preso parte per la prima volta in qualità di supporting partner della manifestazione Pure Life Experiences 2018, l’evento business che ormai da 10 anni coinvolge per 5 giorni (dal 9 al 13 settembre) a Marrakech i principali Private Travel Designer del mondo, le proprietà di maggior prestigio, gli esperti di fama internazionale e i giornalisti delle più importanti testate del settore turismo luxury.

Il Pure è una manifestazione cui è possibile prender parte solo su invito, dopo una accurata selezione, e aperta esclusivamente alle figure apicali delle aziende: il 48% dei partecipanti, infatti, è composto da presidenti, amministratori delegati, direttori, proprietari. I “PUREist”, coloro che partecipano alla manifestazione, sono ormai una vera e propria community, i cui principi guida sono la capacità di creare avventure su misura in destinazioni che ispirino i viaggiatori, avendo come obiettivo la salvaguardia del pianeta e delle comunità locali. “PUREist change worlds” è la visione guida della manifestazione.

La destinazione Puglia da quest’anno è parte e protagonista di questo cambiamento. Una regione che riscuote sempre maggior successo nel settore del lusso e del turismo nel Mediterraneo grazie all’autenticità dei nostri luoghi, all’accoglienza delle nostre comunità e alla qualità crescente dell’offerta turistica, sia in termini di ricettività sia in termini di servizi.

Tantissimi al Pure 2018 gli appuntamenti di networking in agenda con operatori provenienti da tutto il mondo, curati da Pugliapromozione, per la quale erano presenti Alfredo De Liguori, Marylina De Sario e Anna Pellegrino, cui si sono aggiunti incontri extra agenda su richiesta di Private Travel Designer desiderosi di conoscere la nostra regione. Grazie a un activation point con una macchina fotografica tridimensionale gli operatri della stampa e i travel designer sono stati coinvolti nella condivisione di immagini e video sulla Puglia. Due gli operatori pugliesi presenti al Pure, già da qualche anno: Borgo Egnazia e Southern Visions.

 

Fonte: Regione Puglia

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
0
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

I medici dicono no all'impianto di compostaggio ex–Bioecoagrimm. Ecco la risposta del Comune di Lucera

Articolo successivo

Lunedì a “Presa diretta” (Rai Tre) il successo della prima edizione del Salone del Lavoro