Home»Attualit໓Diamoci una scossa”: nasce una convenzione tra l’Ordine degli Ingegneri e l’IISS Giannone-Masi

“Diamoci una scossa”: nasce una convenzione tra l’Ordine degli Ingegneri e l’IISS Giannone-Masi

Nei sopralluoghi, per prevenire il rischio sismico degli edifici, i tecnici saranno affiancati dagli studenti del quinto anno del corso CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio)

Foggia – In data odierna, 8 novembre 2018, la Presidente dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Foggia, ing. Maria Rosaria De Santis e il Dirigente Scolastico dell’I.I.S.S. Giannone-Masi di Foggia, prof.ssa Roberta Cassano, hanno sottoscritto una convenzione fra le istituzioni che rappresentano, nell’ambito dell’iniziativa di prevenzione sismica “Diamoci una scossa, iniziativa nazionale promossa dalla Fondazione INARCASSA, Consiglio Nazionale Ingegneri e Consiglio Nazionale Architetti, a cui l’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Foggia ha aderito.

Il progetto “Diamoci una scossa” prevede, nell’ambito dell’attività di prevenzione tesa a far conoscere ai cittadini, attraverso un’indagine di primo livello, la conoscenza del grado di rischio sismico della propria abitazione e le opportunità offerte dai benefici fiscali offerti dal cosidetto ”Sisma bonus”, sopralluoghi gratuiti di Ingegneri e Architetti,  inscritti agli albi professionali della Provincia di Foggia.

In tali sopralluoghi i tecnici saranno affiancati dagli studenti del quinto anno del corso CAT (Costruzioni, Ambiente e Territorio), in quanto la partecipazione a tali sopralluoghi costituisce per gli alunni geometri una irripetibile occasione di formazione culturale e di acquisizione del modo di approcciare la valutazione della sicurezza nei confronti dell’azione sismica, oltre di poter sfruttare le premialità economiche previste dalla legge finanziaria.

La partecipazione degli studenti all’iniziativa di prevenzione sismica “Diamoci una scossa” costituisce una modalità di realizzazione degli interventi formativi oltre a costituire una evidente integrazione dell’apprendimento scolastico con l’attività professionale.

 

Per rimanere aggiornato su questo argomento segui la redazione di Foggia Reporter anche su Facebook, Twitter e Instagram 
1
Condivisioni
Pinterest Google+

Nessun commento

Lascia un commento

Articolo precedente

Aggressione vigili del fuoco a San Severo: la condanna del sindaco Miglio

Articolo successivo

Foggia, Mister David tra emozioni e adrenalina al Paranormal Circus