Cronaca

Torna l’allarme ad Ascoli Satriano, bomba alla Bper. Sindaco: “Spero non succeda come l’ultima volta”

Ascoli Satriano – Una bomba ha fatto saltare in aria lo sportello bancomat della banca Bper ad Ascoli Satriano.

E’ successo questa notte intorno alle 3:30. Sull’evento criminale, poco fa, si è espresso anche il sindaco della cittadina in provincia di Foggia, Vincenzo Sarcone.

“Colpo al bancomat della Bper di Ascoli Satriano qeuesta notte intorno alle 3.30. Assalto esplosivo questa notte nella mia Città”, scrive il sindaco.

E ancora: “I ladri hanno preso di mira il bancomat dell’Istituto di Credito, tesoreria del Comune di Ascoli Satriano, che si trova in largo Vincenzo Aulisio.

Poco prima delle 3.30 di notte – l’ora in cui è scattato l’allarme – la banda ha riempito di gas lo sportello automatico e lo hanno fatto saltare: raccolto il bottino, i ladri si sono dileguati.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Ascoli Satriano, che indagheranno anche con l’aiuto dei filmati di videosorveglianza.

Speriamo che non avvenga come nel recente passato, quando i malviventi fecero saltare, a distanza di pochi giorni, tutti i bancomat della Città, provocando terrore ed allarme tra i miei concittadini. Speriamo bene”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.

Articoli correlati

Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock