Politica

Arresti a Foggia, Rosa Barone: “Da cittadina dico grazie di cuore, abbiamo bisogno di una svolta reale”

Foggia – Dopo la notizia degli arresti avvenuti questa mattina a Foggia del sindaco dimissionario Franco Landella e altri locali amministratori, ritenuti a vario titolo responsabili dei reati di corruzione e tentata concussione, si sono espressi diversi volti politici della città e non solo.

Tra questi l’europarlamentare del M5S Mario Furore e l’assessore al Welfare della Regione Puglia Rosa Barone. Ecco cosa dichiarato la politica foggiana dopo quanto avvenuto in città questa mattina

“Ed è arrivato anche l’arresto per il sindaco Landella ed altri suoi sodali. Nel momento più basso e difficile per la nostra città, grazie ad una politica evidentemente corrotta che ha portato ad una situazione insostenibile, ad un’aria pesante ed invivibile, arriva la risposta dalla procura e dalla prefettura – scrive in un post Facebook Rosa Barone -.

Da cittadina dico grazie di cuore e dal cuore. Abbiamo bisogno di una svolta reale e totale che passi anche da una fase difficile, dove si metta tutto in discussione, ma che permetta un cambio di pelle e un nuovo modo di intendere la vita pubblica. Spero vivamente che ogni cittadino prenda consapevolezza di quello che sta succedendo e insieme alle forze buone si metta in gioco e diventi protagonista della nuova Foggia. Grazie”.

Redazione

Foggiareporter.it è il quotidiano online della Provincia di Foggia. Cronaca, eventi, politica e sport dalla Capitanata. Leggi tutti i nostri articoli.
Back to top button
Close

Sostenerci è facile

Per favore, disabilita AdBlock