Categorie: Cultura e territorio

14 agosto 1987 il grande calcio arriva allo Zaccheria: Foggia – Real Madrid

Un match che è rimasto nella storia del calcio foggiano

Foggia – Era il 14 agosto 1987 quando il grande calcio arrivò allo stadio Zaccheria di Foggia per una partita che è rimasta nella storia: Foggia – Real Madrid.

Nell’agosto del 1987 i giocatori del Real Madrid sbarcarono per la prima volta nel Sud dell’Italia per l’atteso match nel capoluogo dauno con i rossoneri.

Il grande calcio arriva a Foggia in occasione della Coppa Durum, un quadrangolare che prevedeva anche l’ulteriore partecipazione del Porto campione d’Europa in carica e della Sampdoria, che qualche anno dopo sarebbe diventata campione d’Italia.

Quel 14 agosto lo stadio foggiano si riempì di tantissimi tifosi intenti ad ammirare i campioni madrileni e pronti a sostenere la squadra rossonera in uno dei match più importanti della sua storia.

Non solo tifosi foggiani: per quell’amichevole arrivarono tifosi da tutta la Puglia, dal Gargano, dal Subappenino dauno e persino dal Molise e dall’Abruzzo.

Quella emozionante partita finì 3-1 per le merengues con gol di José Miguel González Martin, Carlos Alonso Gonzalez “Santillana”, autorete di Abate e gol foggiano di Silvestri. Un’emozione unica per la città di Foggia raccontata minuto per minuto dalla telecronaca di Bruno Pizzul.

VIDEO: Foggia – Real Madrid

Fonte: foggiasport24.com

Share
Pubblicato da
redazione