Home»Cronaca»Spaccio e porto abusivo di armi: 3 persone in manette

Spaccio e porto abusivo di armi: 3 persone in manette

Avuta la notizia di una fiorente attività di spaccio messa in piedi da due giovani ragazzi, i Carabinieri hanno iniziato gli appostamenti

I Carabinieri della Compagnia di Cerignola, avuta la notizia di una fiorente attività di spaccio messa in piedi da due giovani ragazzi a Stornarella, hanno predisposto mirati servizi di osservazione, constatando la veridicità delle informazioni assunte e traendo in arresto BERNABE’ ALESSANDRO cl. 93 e CICCONE BRUNO cl. 93, entrambi di Stornarella e con alcuni pregiudizi di polizia. I due giovani, infatti, venivano dapprima bloccati nella piazza del paese e, dopo una prima perquisizione personale che permetteva di rinvenire un piccolo quantitativo di stupefacente, venivano portati presso le loro abitazioni dove si procedeva ad una perquisizione domiciliare, che permetteva di rinvenire un’ulteriore quantitativo di sostanza. In totale, i militari operanti sequestravano 17 grammi di cocaina, 15 di hashish e 25 di marijuana, che, da una prima stima, avrebbero fruttato ai provetti spacciatori una cifra che si aggira intorno ai 1.500 euro. Entrambi gli arrestati venivano associati al carcere di Foggia e risponderanno del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. A Cerignola, invece, i militari della locale Stazione traevano in arresto RANO VINCENZO cl. 68, pregiudicato del posto, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Tivoli. Il RANO, condannato per porto abusivo di armi, reato commesso nel 2008, sconterà presso la Casa Circondariale di Foggia la pena residua di un mese di reclusione.

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Tentata estorsione aggravata: in manette Rocco Moretti e un suo complice

Articolo successivo

Tentato omicidio: un arresto da parte dei Carabinieri

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *