Home»Cronaca»Detenzione di sostanza stupefacente: in manette un 19enne

Detenzione di sostanza stupefacente: in manette un 19enne

Il ragazzo era in possesso di un kg di Hashish

Nel corso di servizi dedicati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti nel centro garganico, Agenti della Polizia di Stato appartenenti alla locale Squadra Mobile unitamente a personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Manfredonia, hanno arrestato C. M., manfredoniano, classe 1998, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e detenzione munizionamento.

Nella serata di ieri, gli Agenti hanno fermato il C. che stava raggiungendo la propria auto ferma in un parcheggio vicino; nel perquisire il bagagliaio posteriore dell’auto è stata rinvenuta sostanza stupefacente del tipo hashish e cocaina, accanto alla quale erano custoditi in un unico barattolo in plastica 9 cartucce per pistola revolver. Inoltre nascosta a terra, dietro una ruota della vettura, gli operatori hanno rinvenuto una busta in plastica, che celava ulteriore sostanza stupefacente per un totale di circa Kg.1 di hashish, divisa in una decina di “panetti”.

La droga e il munizionamento sono stati sequestrati mentre il C., su disposizione della Procura della Repubblica di Foggia, è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Resta alta l’attenzione della Polizia di Stato finalizzata alla prevenzione e repressione dei reati in tutta la Capitanata

0
Condivisioni
Pinterest Google+
Articolo precedente

Squadra mobile: due arresti a Foggia

Articolo successivo

Ennesima aggressione ai danni di una Guardia Medica: paziente minaccia dottore con un'arma da fuoco

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *